Dance

Una giornata per Roman Vlad

Il Teatro della Memoria - 27 November 2014 - 11:43am

 Alla Filarmonica Romana film-documentario, conversazione e concerto

La figura di Roman Vlad (1919-2013) – essenziale nel panorama musicale italiano e romano in particolare (si pensi soltanto alla sua presenza ai vertici delle più importanti istituzioni musicali della Capitale) – verrà ricordata la prossima domenica 30 novembre con una giornata interamente dedicata al compositore e musicologo dalla Accademia Filarmonica Romana assieme a Nuova Consonanza. Si inizia alle 19,00 con la proiezione del film-documentario Il suono della memoria di Giovanni Sinopoli a cui seguirà alle 20,30 una conversazione sulle musiche in programma con la partecipazione di Stefano Catucci, Marco Quagliarini, Matteo D’Amico e Fausto Sebastiani.

Il concerto – programmato per le 21,00 – vede come esecutori Damiana Mizzi (soprano), Carlo Riccioli (baritono) e il Roman Vlad Ensemble diretto da Gabriele Bonolis. Il programma include musiche di Igor Stravinskij e Roman Vlad accanto a recenti composizioni di Giorgio Battistelli e Lucio Gregoretti.

Sala Casella – via Flaminia 118 – Roma – Domenica 30 novembre 2014
Programma dettagliato sulla pagina web filarmonicaromana.org

Sono disponibili biglietti ridotti del 50% (euro 5,00 invece di 10,00) per gli iscritti a questo blog e alla pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. E’ richiesta la prenotazione allo 06 3201752 | promozione@filarmonicaromana.org


Categories: Dance

Mappe emozionali con Sara Simeoni

Il Teatro della Memoria - 26 November 2014 - 4:46pm

foto di Lutz Gregor

Sabato il primo appuntamento del Festival Danza con noi! dell’Accademia Nazionale di Danza

Riportiamo qui di seguito il comunicato ufficiale:

Comunicato Stampa

L’Accademia Nazionale di Danza è lieta di presentare
NOSTOS. Il viaggio di ritorno
di
Sara Simeoni
Corpo in un flusso continuo, organico e dinamico

Sabato 29 novembre il IX Festival ”Danza con noi!” dell’Accademia Nazionale di Danza si apre  con la danzatrice, coreografa e insegnante Sara Simeoni, introdotta da Elsa Piperno. Al termine della serata gli studenti dei I Triennio contemporaneo dei prof. Anastasio, Bonavita, Caponera e Marignetti si esibiranno in una performance basata sul lavoro che nel corso della settimana hanno svolto con Sara Simeoni.

Nella ricerca di Sara il corpo fisico –  materia concreta e  ricettacolo di emozioni, sensazioni, intuizioni, desideri e impulsi –  assume un ruolo centrale. Dopo un riscaldamento a terra (floor work) e un lavoro in piedi, entrambi incentrati sui principi di peso, gravità, caduta e recupero, il corpo è  condotto gradualmente in un flusso continuo, organico e dinamico. Gli studenti hanno ricevuto da Sara partiture di movimento e materiale coreografico che, attraverso l’improvvisazione hanno poi restituito, esplorando e ricercando un   proprio linguaggio e una propria poetica.

Sara Simeoni è danzatrice nella Compagnia Carolyn Carlson per la nuova creazione NOW con debutto a Parigi al Théâtre National du Chaillot (2014).

Dal 2005 al 2013  lavora come danzatrice e performer al Centre Chorégraphique National Roubaix diretto da Carolyn Carlson.

Dal 2004 inizia un suo percorso di ricerca coreografica con le sue creazioni: Dritter Raum, Holy skin & Lazy bastard, Dont’ crash in case of fire, Non Trascuro, Piani Invisibili e Puls emotion.

Come insegnante è stata invitata presso: Académie du Spectacle Equestre du Versaille diretta da Bartabas; KNUA Korean National University of The Arts a Seoul, IALS (Roma), La Scatola dell’arte, Compagnia Residui Teatro Madrid, Compagnia Tecnologia Filosofica, Marameo e Tatwerk, Festival Zip Orvieto (diretto da Rossella Fiumi), Compagnia Dream Time, Compagnia Flux, Corpi Visionari (progetto transfrontaliero Italia/Svizzera).

Ha collaborato con artisti quali i videomakers Lutz Gregor e Stefano Maksan Di Martino nonché con il compositore James Reynolds e il fotografo Andreas Bitesnisch.

Ideazione e organizzazione: Francesca Falcone
Supporto tecnico: Marco Melia (responsabile), Silvia Borsetti, Luca Braccia e Giuseppe Perricone (coordinamento).
La manifestazione è  aperta al pubblico  fino ad esaurimento posti.
Teatro Ruskaja – Accademia Nazionale di Danza, Largo Arrigo VII, 5. Ore 18.00
Per ulteriori informazioni si prega rivolgersi alla sig.ra Maria Sidoti (Tel. 06 57176206)

Per tutti gli appuntamenti di Nostos. Viaggio di ritorno che ha per protagonisti ex-allievi dell’Accademia Nazionale di Danza vedi il precedente post


Categories: Dance

All the dates for “Nostos. A return Voyage”

Il Teatro della Memoria - 25 November 2014 - 9:42pm

Click on the picture to download the PDF flyer

Six Alumni from Accademia Nazionale di Danza feature as guest teachers in the Danza con noi! Festival

Here is our translation of the official press release for this year’s edition of the Danza con noi! Festival starting on November 29 and organized by Accademia Nazionale di Danza (AND), the Higher Dance Education Istitution presently directed by Maestro Bruno Carioti.

Press Release 9th edition of the Danza con noi! Festival A Return Voyage

Thanks to the success obtained by last year’s edition, the Accademia Nazionale di Danza for the 9th edition of its ‘Danza con noi!’ Festival presents again Nostos. Viaggio di ritorno.

Six Alumni from Accademia Nazionale di Danza, who in the last years distinguished themselves as dancers, choreographers or teachers on the classic or contemporary international dance scene, return to offer today’s students their artistic experience through six seminars.

During these one-week periods Antonella Cerreto, Stefano Giannetti, Giorgia Maddamma, Caterina Rago, Sara Simeoni and Vanessa Tamburi will work with the students of Triennio Classico and Triennio Contemporaneo (three-year degree courses) on specific themes taken from the classical and contemporary repertory, on personal choreographic concepts, on what they in their personal path have conceived, suffered and dreamed. The seminars are designed in an original way with respect to ordinary classes given by a guest teacher, since they are permeated with the glance of someone who has grown as a person and a dancer in the very classrooms to which he or she returns today to offer a wealth of experience, emotions and recollections.

At the end of each seminar the “comebacks” of the Alumni and the fruit of these workshops will be presented to the public through a series of performative events hosted from November 29 to March 28 by Teatro Ruskaja at Accademia Nazionale di Danza. The first date will be Saturday November 29 with Sara Simeoni, while the following ones will feature Giorgia Maddamma (December 20), Caterina Rago (January 24), Stefano Giannetti (February 14), Antonella Cerreto (March 7) concluding with Vanessa Tamburi (March 28).

Planning and organization: Francesca Falcone.
Technical Support: Marco Melia (person in charge), Silvia Borsetti, Luca Braccia and Giuseppe Perricone (coordination).
Performative events will be open to the public up to maximum theatre seating capacity
Teatro Ruskaja – Accademia Nazionale di Danza, Largo Arrigo VII, 5
All events start at 6:00PM
For more info phone Ms. Maria Sidoti at +39- 06-57176206

Translation by Andrea Toschi


Categories: Dance

Bach e de Machy per viola da gamba

Il Teatro della Memoria - 25 November 2014 - 11:34am

Giovedì al Gonfalone recital di Paolo Pandolfo

Elemento essenziale del repertorio violoncellistico, dopo la riscoperta da parte del pubblico nel corso del Novecento le Suites per Violoncello solo di Johann Sebastian Bach sono diventate una fonte a cui hanno ampiamente attinto solisti di altri strumenti. Se si guarda solo all’Italia, già nel 1957 appare un agile pubblicazione curata da Franco Crepax per la Ricordi che presenta 8 Pezzi per flauto dolce tratti appunto dalle Suites.

I frequentatori dei concerti del Gonfalone potranno il prossimo giovedì confrontare l’esecuzione dell’anno scorso di queste composizioni da parte di Giordano Antonelli al violoncello barocco (vedi precedente post) con quella di Paolo Pandolfo alla viola da gamba, uno strumento utilizzato sporadicamente da parte di Bach nel corso della sua attività, presumibilmente per il ridursi della richiesta da parte della committenza e anche della reperibilità di solisti durante i primi decenni del Settecento. Pandolfo eseguirà, trascritta per il suo strumento, la  Suite n. II BWV 1008 di Bach seguita dalla Suitte en Sol majeur di Monsieur De Machy, il grande virtuoso di viola dell’epoca del Re Sole. Di nuovo Bach con la Suite n. VI BWV 1012 concluderà il programma.

Giovedì 27 novembre – ore 21,00
Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven.ore 9,30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

In occasione dei concerti di musica antica della stagione sono disponibili dei biglietti scontati (a €15 invece che €20) per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per ricevere il coupon da presentare al botteghino potete scriverci a questo indirizzo: info@teatrodellamemoria.org.


Categories: Dance

I nuovi appuntamenti di “Nostos. Viaggio di ritorno”

Il Teatro della Memoria - 24 November 2014 - 4:19pm

Clicca sull’immagine per scaricare la locandina in PDF

Sei ex-allievi dell’Accademia Nazionale di Danza saranno docenti ospiti al Piccolo Festival Danza con noi!

Riportiamo qui di seguito il comunicato stampa per la nuova edizione del Festival appena diffuso dall’Accademia Nazionale di Danza, diretta dal M° Bruno Carioti:

Comunicato Stampa IX edizione del Festival Danza con noi! Viaggio di ritorno

L’Accademia Nazionale di Danza, per la IX edizione del Festival ‘Danza con noi!’, grazie al successo dell’edizione passata, presenta anche questo anno Nostos. Viaggio di ritorno.

Sei ex allievi dell’Accademia Nazionale di Danza, che negli ultimi anni si sono distinti sulla scena della danza classica e contemporanea internazionale come danzatori, coreografi e maestri, ritornano per offrire agli studenti di oggi le loro esperienze artistiche con sei seminari.

Nel corso di questi incontri, della durata di una settimana, Antonella Cerreto, Stefano Giannetti, Giorgia Maddamma, Caterina Rago. Sara Simeoni e Vanessa Tamburi lavoreranno con gli studenti dei Trienni classici e contemporanei dell’AND su specifiche tematiche tratte dal repertorio classico e contemporaneo, su concetti coreografici personali, su quanto nei loro percorsi hanno elaborato, sofferto e sognato. Si tratta di seminari concepiti in modo originale rispetto alle consuete lezioni da parte di un maestro ospite, perché permeati dallo sguardo di chi è cresciuto come persona e come danzatore proprio in quelle aule in cui ritorna oggi a offrire il suo bagaglio di esperienze, emozioni e ricordi.

Al termine di ciascun seminario i “ritorni” degli ex allievi e i frutti di questi incontri sono proposti al pubblico con una serie di eventi performativi che si articolano dal 29 novembre 2014 al 28 marzo 2015 presso il Teatro Ruskaja dell’ Accademia Nazionale di Danza.

Il primo appuntamento è per sabato 29 novembre con Sara Simeoni. Seguiranno Giorgia Maddamma (20 dicembre), Caterina Rago (24 gennaio), Stefano Giannetti (14 febbraio), Antonella Cerreto (7 marzo) e, a conclusione, Vanessa Tamburi (28 marzo).

Ideazione e organizzazione: Francesca Falcone.
Supporto tecnico: Marco Melia (responsabile), Silvia Borsetti, Luca Braccia e Giuseppe Perricone (coordinamento).
La manifestazione è aperta al pubblico fino ad esaurimento posti.
Teatro Ruskaja – Accademia Nazionale di Danza, Largo Arrigo VII, 5. Ore 18.00.
Per ulteriori informazioni si prega rivolgersi alla sig.ra Maria Sidoti (Tel. 06 57176206)


Categories: Dance

Recital di beneficenza alla Ambrit Rome International School

Il Teatro della Memoria - 19 November 2014 - 2:03pm

Clicca sull’immagine per scaricare l’invito in PDF

Piano & Friends 2014 a favore dell’Orfanotrofio Khasi-Jaintia (India) Da anni la Ambrit Rome International School sostiene con varie iniziative (vedi pagina web) il Khasi-Jaintia Orphanage di Shillong, Meghalaya, una regione nel Nord-Est dell’India dove vive una delle poche società matriarcali ancora esistenti, i Khasi. Il rapido avanzare della «modernità» con le conseguenti aumentate disuguaglianze economiche rende sempre più difficile la situazione dei bambini orfani di questa comunità, dato che spesso il clan non può provvedere ai figli di una sorella deceduta. Nel 2010 è stata inaugurata la Ambrit House dell’Orfanotrofio, eretta grazie al contributo della comunità della scuola romana. Il prossimo giovedì 20 novembre si rinnova l’appuntamento per la raccolta di fondi attraverso un recital di musica jazz e classica sul palco della scuola, con la partecipazione degli artisti Rhonda AbouHana, Fabio Consiglio, Yvonne Fisher, Daniela Flonta, Ling Fratticelli, Ginger Izzo, Paige Short, Esther Sofaer, Andrea Toschi, Umberto Vaio, James Varah, Damion Wallace.

Offerta suggerita €10,00 – Giovedì 20 novembre – ore 18:00
Ambrit Rome International School Theatre - Via F. Tajani 50, 00149 Roma


Categories: Dance

Baroque Dance Summer School 2015

Baroque and Historical Dance Classes - 15 November 2014 - 11:36pm

Details of next year's Baroque dance summer school in Cardiff are now online. The full course runs from the evening of Friday 21st August to Monday 31st August, though many people attend for just a few days, for example for a weekend, or for a three day module.

The summer school is open to all levels, from the complete beginner to the professional dancer, and classes are levelled making it both an ideal introduction for newcomers to Baroque dance and a great opportunity for more intense study for more experienced dancers.

Note that reduced fees are available to those who pay the course deposit before 15th February, and to full-time students.

Categories: Dance

Massimo Coen & Friends

Il Teatro della Memoria - 14 November 2014 - 8:43pm
Un clip video, inviatoci da Gabriele Coen, registrato il 24 ottobre presso l’Accademia Nazionale di Danza

clicca sull’immagine per vedere il video su YouTube

L’Accademia Nazionale di Danza ha festeggiato il violinista e compositore Massimo Coen, per molti anni stimato e amato docente dell’Istituto. Nel video registrato presso il Teatro Ruskaja un momento dell’improvvisazione collettiva con i musicisti Luigi Cinque, Gabriele Coen, Federico Di Maio, Giovanni Guaccero, Bernardino Penazzi, Giancarlo Schiaffini, Andrea Toschi.

Per le foto e i credits dell’evento guarda il post precedente


Categories: Dance

Early Music at zero longitude

Il Teatro della Memoria - 12 November 2014 - 6:44pm

Tomorrow begins The Royal Greenwich International Early Music Festival and Exhibition 2014

In the impressive building of the Old Royal Naval College at Greenwich – a few yards from the Royal Observatory that hosts Meridian Zero – tomorrow 13 november will start the Royal Greenwich International Early Music Festival and Exhibition 2014,  promoted by The Early Music Shop, the Greenwich Foundation and Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance.  Core of this three day event is the exhibition, one of the largest in this field at the international level with about 100 exhibitors (see the list at a this link), featuring also four Italian names: Bizzi Clavicembali, Luca De Paolis, Marco Salerno and Giovanni Tardino.

Running in parallel with the Exhibition, the Festival features  masterclasses, recitals, demonstrations by makers and concerts with names such as I Fagiolini, Brecon Baroque, Pamela Thorby, Sir John Eliot Gardiner, Emma Murphy with Ibrahim Aziz, Steven Devine and David Gould, Trinity Laban Soloists and Baroque Orchestra with Adrian Butterfield, Philomel, Fretwork, Ensemble DeNote (see the complete program).

Thursday 13 – Saturday 15 November
Old Royal Naval College, Greenwich, London SE10 9NN

Info on how to reach Greenwich at this link

Info about accessibility for persons with reduced mobility:
e-mail: boxoffice@ornc.org – tel: (+44) 020 8269 4799


Categories: Dance

Greenwich dà il tempo per la musica antica

Il Teatro della Memoria - 12 November 2014 - 6:07pm

Al via la mostra-mercato e il Festival 2014

Nell’imponente edificio della antica Accademia Navale di Greenwich – a pochi metri dal Meridiano Zero a partire dal quale viene misurato il tempo – prende il via domani 13 novembre il Royal Greenwich International Early Music Festival and Exhibition 2014, promosso da Early Music Shop, Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance e Greenwich Foundation. Cuore di questo evento di tre giorni è la mostra-mercato, una delle più grandi in questo campo a livello mondiale con circa 100 espositori (vedi lista a questo link) di cui fanno parte anche gli italiani Bizzi Clavicembali, Luca De Paolis, Marco Salerno e Giovanni Tardino.

Parallelamente si svolgerà una fitta serie di eventi con masterclass, recital, dimostrazioni dei produttori e concerti con nomi quali I Fagiolini, Brecon Baroque, Pamela Thorby, Sir John Eliot Gardiner, Emma Murphy with Ibrahim Aziz, Steven Devine and David Gould, Trinity Laban Soloists and Baroque Orchestra with Adrian Butterfield, Philomel, Fretwork, Ensemble DeNote (vedi programma completo).

Giovedì 13 – Sabato 15 Novembre
Old Royal Naval College, Greenwich, London SE10 9NN

Info su come arrivare a Greenwich a questo link
Contatti per informazioni sull’accessibilità per disabili:
e-mail: boxoffice@ornc.org – tel: (+44) 020 8269 4799


Categories: Dance

Festa di musiche per il Festival di Nuova Consonanza

Il Teatro della Memoria - 11 November 2014 - 9:00pm

l’Accademia Americana a Roma – Villa Aurelia, situata sul Gianicolo, sarà la sede della Festa d’Autunno 2014 la prossima domenica 16 novembre

Da domani concerti ed eventi fino al 15 dicembre

Con un concerto nella suggestiva sede della cinquecentesca Villa Medici – che già negli anni ’70 dello scorso secolo ospitava concerti di compositori contemporanei all’epoca quasi sconosciuti al pubblico italiano – prende il via domani il 51° Festival di Nuova Consonanza, con un programma che il presidente dell’associazione Fausto Sebastiani definisce “vario e sfaccettato, organizzato dal centro alla periferia est di Roma” (vedi comunicato stampa a questo link). In effetti questa edizione del Festival (organizzato con il contributo e il sostegno di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Spettacolo dal Vivo, Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e alle politiche giovanili, Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura) apre prospettive verso diversi temi, dalla musica elettroacustica eseguita in rapporto con il solista ad uno sguardo verso l’Europa dell’Est, rivolgendo poi un’attenzione particolare alla creatività musicale femminile con la presenza di nomi di compositrici giovani a fianco di colleghe affermate.

Molte le sedi degli appuntamenti previsti nella fitta agenda da domani fino al 15 dicembre: Accademia di Francia – Villa Medici, American Academy, Casa della Cultura, Conservatorio di Musica Santa Cecilia, Forum Austriaco di Cultura, Goethe Institut Rom, Auditorium Parco della Musica – Museo strumenti musicali, Sala Casella, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Centrale Preneste, Università di Roma “La Sapienza”. Fra i tanti eventi segnaliamo l’ormai consueta Festa d’Autunno 2014 che si terrà dal pomeriggio fino a sera tarda di domenica 16 novembre anche quest’anno in vari spazi all’interno dell’Accademia Americana di Roma nella sede di Villa Aurelia, con performance di generi diversi che vanno dalla favola musicale all’opera, dall’esecuzione con strumento solista affiancato da musica elettroacustica alla musica per ensemble di flauti e alla proiezione di video.

Info: tel. 06-3700323 – e-mail info@nuovaconsonanza.it
pagina web www.nuovaconsonanza.it


Categories: Dance

Update for “Len and Lucy Show”

Early Dance Circle Feed - 11 November 2014 - 4:31pm

The new BBC series Dancing Cheek To Cheek: An Intimate History Of Dance is starting on 17th November.

Categories: Dance

Lo splendore del Barocco napoletano

Il Teatro della Memoria - 10 November 2014 - 11:01am
Alla Filarmonica Romana I Turchini diretti da Antonio Florio presentano La Santissima Trinità di Gaetano Veneziano

All’Accademia Filarmonica Romana prosegue il ciclo di appuntamenti di musica barocca con un concerto dedicato a una recente riscoperta: l’oratorio La Santissima Trinità composto nel 1693 a Napoli da Gaetano Veneziano «organista della Real Cappella» su testo di Andrea Perrucci. Quest’opera – il cui manoscritto conservato presso il Conservatorio di Bruxelles è stato studiato da Giulia Anna Romana Veneziano nell’ambito del progetto europeo di ricerca Musici sui collegamenti musicali fra l’Italia e il resto dell’Europa fra il 1650 e il 1750 (per maggiori informazioni vedi questo link) – nacque da una committenza della Real Congregazione della Santissima Trinità della Redenzione dei Cattivi ed è un’importante testimonianza della attività musicale di altissimo livello legata alle confraternite napoletane. A riproporla al pubblico romano saranno I Turchini diretti da Antonio Florio, assieme ai solisti di canto Cristina Grifone, Leslie Visco (soprani), Filippo Mineccia (alto), Rosario Totaro (tenore), Giuseppe Naviglio (basso). I componenti dell’ensemble strumentale saranno Alessandro Ciccolini (violino primo), Marco Piantoni (violino secondo), Rosario Di Meglio (viola), Alberto Guerrero (violoncello), Giorgio Sanvito (contrabbasso), Patrizia Varone (clavicembalo), Francesco Aliberti (organo), Paola Ventrella (tiorba).

giovedì 13 novembre 2014 – ore 21
Teatro Olimpico
Piazza Gentile da Fabriano, 17 – Roma

Sono disponibili biglietti di platea al prezzo speciale di euro 10,00 invece di 27,50 per gli iscritti a questo blog e alla pagina Facebook de Il Teatro della Memoria, prenotando al n. 06-3201752 | promozione@filarmonicaromana.org


Categories: Dance

La nuova stagione all’Oratorio del Gonfalone

Il Teatro della Memoria - 7 November 2014 - 11:14am

Giovedì 13 novembre si inizia con l’ensemble Concerto Romano

Anche per questa edizione la musica del Rinascimento e del Barocco figura in primo piano nel programma annunciato dal Coro Polifonico Romano “Gastone Tosato” che inaugura il prossimo giovedì 13 novembre la sua 64a stagione con un concerto di musica sacra affidato all’ensemble Concerto Romano diretto da Alessandro Quarta. Il pubblico della storica istituzione concertistica vedrà così alternarsi – nello splendido Oratorio della Confraternita del Gonfalone – solisti italiani e stranieri e gruppi specializzati nella prassi esecutiva con strumenti storici. Impossibile, senza far torto a qualcuno, riassumere in poche righe il ricco e variato programma (consultabile a questo link) approntato dal direttore artistico Concezio Panone, ma è importante sottolineare che – continuando la tradizione iniziata dal fondatore M° Tosato – anche stavolta la formazione residente Gonfalone Ensemble  sarà presente in quattro appuntamenti, ora nell’accompagnamento dei solisti ora come protagonista in programmi di musica da camera

Oratorio del Gonfalone – via del Gonfalone 32/A – Roma
tel. & fax: 06.6875952 (lun.-ven.ore 9:30-17)
info@oratoriogonfalone.com – www.oratoriogonfalone.com

In occasione dei concerti di musica antica della stagione saranno disponibili dei biglietti scontati (a €15 invece che €20) per gli iscritti al Blog e alla Pagina Facebook de Il Teatro della Memoria. Per ricevere il coupon da presentare al botteghino potete scriverci a questo indirizzo: info@teatrodellamemoria.org.


Categories: Dance

Con Rameau si apre “Filarmonica Barocca”

Il Teatro della Memoria - 30 October 2014 - 5:46pm
Blandine Rannou suona le Nouvelles Suites de pièces de clavicin alla Sala Casella di Roma

All’interno della stagione di concerti dell’Accademia Filarmonica Romana, oggi giovedì 30 ottobre si inaugura il ciclo di sei appuntamenti Filarmonica Barocca che vedrà alternarsi sui vari palcoscenici dell’istituzione romana interpreti quali I Turchini diretti da Antonio Florio, Alessandro Quarta, Tim Mead, il Pinnock Trio e Rinaldo Alessandrini assieme a Furio Zanasi. Stasera il primo concerto della serie vede impegnata la clavicembalista francese Blandine Rannou che eseguirà l’intergrale delle Nouvelles Suites de pièces de clavicin di Jean-Philippe Rameau.

Sala Casella – via Flaminia 118 – Roma
giovedì 30 ottobre 2014 – ore 20,30

Sono disponibili biglietti ridotti del 50% (euro 5,00 invece di 10,00) per gli iscritti a questo blog e alla pagina Facebook de Il Teatro della Memoria.
E’ richiesta la prenotazione allo 06 3201752 | promozione@filarmonicaromana.org


Categories: Dance

Amici e allievi giocano improvvisando con Massimo Coen

Il Teatro della Memoria - 28 October 2014 - 10:00am
Le foto della Festa di musica e Danza per Massimo Coen all’Accademia Nazionale di Danza lo scorso 24 ottobre

Featuring: Luigi Cinque, Gabriele Coen, Giovanni Guaccero, Bernardino Penazzi, Elsa Piperno, Giancarlo Schiaffini, Paolo Tagliapietra, Andrea Toschi e i danzatori dell’Accademia Nazionale di Danza.

Ideazione e coordinamento: Sandra Fuciarelli

Responsabile supporto tecnico: Marco Melia; coordinamento tecnico: Luca Braccia, Giuseppe Perricone, Marta Zampetti


Categories: Dance

Teaching opportunities at Guildhall School

Il Teatro della Memoria - 23 October 2014 - 8:25pm

A selection for Oboe, Flute, Guitar and Dalcroze Eurhythmics

London based Guildhall School of Music & Drama has announced a selection process for qualified teachers. For Junior Guildhall –  a special program that offers 4 to 18 year olds an advanced music training on Saturdays  – the school is looking for a Flute teacher for the 8-18 age group, a Guitar teacher for the 4-11 group and a Dalcroze Eurhythmics class teacher. For the normal course a part time post of Obe Professor is offered (two hours initial weekly engagement).

The deadline for applications is 3 November for the Oboe professor post, 17 november for the Flute, Guitar and Dalcroze Eurhythmics teaching jobs. Application forms and required qualifications are available on the webpage www.gsmd.ac.uk.


Categories: Dance

Opportunità di insegnamento alla Guildhall School di Londra

Il Teatro della Memoria - 23 October 2014 - 10:11am

La Scuola offre posti a docenti di Oboe, Flauto, Chitarra, e Ritmica Dalcroze

La prestigiosa Guildhall School of Music & Drama di Londra ha avviato il processo di selezione di quattro docenti qualificati per il suo staff. Per la Junior Guildhall – un programma speciale che offre la possibilità a giovani fra i 4 e i 18 anni di usufruire nella giornata di sabato di lezioni di livello avanzato  – la scuola cerca un docente di Flauto per il gruppo di età 8-18 anni, un docente di Chitarra per il gruppo 4-11 anni e un docente di classe per la Ritmica Dalcroze. Per il corso normale viene invece offerto un posto di professore di Oboe part-time (impegno settimanale iniziale 2 ore).

Il termine per presentare le domande è il 3 novembre per il posto di professore di Oboe, il 17 novembre per i posti di docente di Flauto, Chitarra e Ritmica Dalcroze. Per il modulo di domanda e per le qualifiche richieste ai candidati è possibile consultare la pagina web: www.gsmd.ac.uk.


Categories: Dance

La locandina della festa per Massimo Coen all’A.N.D.

Il Teatro della Memoria - 21 October 2014 - 12:03pm

clicca sull’immagine per scaricare la locandina in PDF

Per le info leggi il precedente post


Categories: Dance

L’Accademia Nazionale di Danza festeggia Massimo Coen

Il Teatro della Memoria - 14 October 2014 - 12:02pm

Diffondiamo con piacere:

FESTA DI MUSICA E DANZA PER MASSIMO COEN

L’Accademia Nazionale di Danza festeggia il violinista e compositore Massimo Coen, concertista tra i più autorevoli ed eclettici del panorama italiano e per molti anni stimato e amato docente dell’Istituto. Partecipano i musicisti Luigi Cinque, Gabriele Coen, Giovanni Guaccero, Bernardino Penazzi, Giancarlo Schiaffini, Andrea Toschi e i danzatori dell’Accademia Nazionale di Danza. Ideazione e coordinamento di Sandra Fuciarelli.

Programma:

  • Wolfgang Amadeus Mozart: Allegro con spirito e Allegro dalla Sonata K301 in Sol maggiore per violino e pianoforte. Violino: Massimo Coen, pianoforte: Paolo Tagliapietra
  • Proiezione video
  • Dialogo con Massimo Coen
  • Improvvisazione collettiva degli artisti presenti

Venerdì 24 ottobre ore 17.30 – Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Teatro Ruskaja – Accademia Nazionale di Danza – L.go Arrigo VII, 5 – Roma – Tel. 06 5717621


Categories: Dance